Caselle PEC per il deposito degli atti penali art. 24 comma 4 DL 137/2020 - Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano

Online dal 10 febbraio 1999
Vai ai contenuti

Caselle PEC per il deposito degli atti penali art. 24 comma 4 DL 137/2020

Corporate
ATTENZIONE: Per tutte le comunicazioni in cui sia noto il numero del procedimento ovvero il nominativo del PM, occorre specificare tali dati nell’oggetto al fine di agevolare la trasmissione dell’atto all’ufficio competente.

ATTENZIONE: Si rende noto agli interessati che le denunce e/o querele inviate da parte di privati cittadini attraverso messaggi di posta elettronica, ordinaria o certificata, a questa Procura della Repubblica non sono validamente presentate e non produrranno alcun effetto giuridico, non rispondendo ai requisiti fissati dagli artt. 333 e 336-340 c.p.p.

Sito web interamente realizzato da Personale dell'Ufficio
Torna ai contenuti